Various styles white Paris white styles white bowdoo bianco Pelle (Uomo):40;41;42;43;44;45;46;47 a5f26b

Discount on sale BIKKEMBERGS CALZATURE yoox blumarino Camoscio (Donna):36;37;38;39;40,

Various designs QUIS QUIS CALZATURE yoox neri Pelle (Donna):36;37;38;39;40,Nero/Cargo Khaki Nike Uomo Blazer Mid Prm Vntg Qs Uomo Nike Lifestyle casual 638322 003 Nero/Cargo Khaki,Various designs U.S.POLO ASSN. CALZATURE yoox rosso Gomma (Uomo):40;41;42;43;44;45;46;47,ALDO GAWLEY basse grigio Uomo,Various styles Kennel und Schmenger Schuhmanufaktur Big amazonshoes grigio Glamour (Donna):36;37;38;39;40,Pinko MAGNOLIA basse rosa DonnaUnder Armour Charged Bandit 2 1273951002 da corsa nere Nero UomoAutunno / Inverno 2017 Donne / Uomini New Balance U420LSK Nero Italia IY12002418,Bianco/Nero Reebok Reeamaze Mid casual Uomo Reebok Classics Lifestyle casual Basketball J95645 Bianco/NeroHerfst / Winter 2016 Donne / Uomini Adidas Gazelle OG St Dark Slate/Cardinal/St Dark Slate Italia NK0000319,Adidas Originals GAZELLE basse rosso Donna,Nike SB BRUIN HYPERFEEL basse blu Donna,Versace Collection basse nero Uomo,Marco Tozzi Sandali rosa DonnaKSWISS BAXTER basse bianco Uomo,Lloyd Stringate grigio Uomo,Sun Dried Tomato Vans Unisex Authentic (Mono) Unisex Vans Skate Lifestyle casual Canvas Vn0w4ndiu Sun Dried Tomato,Les Tropéziennes par M Belarbi BIP Infradito argento Donna,Charcoal/Orange Skechers Uomo Agilityoutfield Uomo Skechers da allenamento Lifestyle casual 51223_ccor Charcoal/Orange,Brenda Zaro DIAN Decolleté rosso DonnaFashion design Converse basse STAR PLAYER OX spartooshoes grigio Primavera (Uomo):40;41;42;43;44;45;46;47,Various colors Maison Margiela Replica uomo in pelle nero italianboutique neri Pelle (Donna):36;37;38;39;40,The best discount price Diadora Unisex Mod. B.ELITE S L Art.201.172545 Col.80013 brancaccioshop neri Pelle (Uomo):40;41;42;43;44;45;46;47,Nike Performance AIR ZOOM TERRA KIGER 3 da trail running giallo UomoVarious designs Primigi NOWY 8749100 amazonshoes blumarino Jeans (Donna):36;37;38;39;40,Jonak DAMARIS Spuntate blu Donna,Various designs Ctas Lift Ox bidonfashion neri Classico (Donna):36;37;38;39;40Khaki/Meduim Gum Vans Unisex Era (Gumsole) Unisex Vans Skate Lifestyle casual Vn018fgib Khaki/Meduim Gum,Sport Fuchsia/Prism Rosa Nike Donna Air Max Thea Donna Nike da corsa da allenamento Lifestyle casual 599409 605 Sport Fuchsia/Prism Rosa,Reebok Lux Freestyle Og da ginnastica alte bianche Bianco Donna,

Il Regista, o Addetto alla Regia, è il responsabile tecnico-artistico di un’opera audiovisiva, che può appartenere a diversi possibili ambiti: non solo cinematografico, ma anche teatrale, televisivo, radiofonico, documentaristico, videoludico.

Quali sono i suoi obiettivi professionali?

Dirigendo e coordinando un’équipe tecnico-artistica e costituita da autori, sceneggiatori, scenografi, attori, costumisti, addetti alle riprese e tecnici audio, il Regista ha l’obiettivo di garantire la qualità dell’opera audiovisiva nel suo complesso.

Quali mansioni ricopre?

Il Regista si occupa innanzitutto, insieme al produttore, di definire il budget da utilizzare e le tempistiche di realizzazione dell’opera.

Procede quindi alla selezione del casting di attori, degli operatori tecnici (cameramen, montatori, tecnici audio, ecc) e dei collaboratori artistici.

Spetta al Regista anche il compito di validare la sceneggiatura e collaborare con lo sceneggiatore per apportare modifiche, migliorare i punti di debolezza e giungere alla versione definitiva della sceneggiatura stessa (sia dal punto di vista letterario che delle inquadrature).

Una volta iniziate le riprese, oltre a dirigere l’equipe tecnico-artistica, deve verificare la qualità del girato giornaliero, per poter intervenire con azioni correttive qualora fosse necessario. In corso d’opera può succedere talvolta che concordi con lo sceneggiatore qualche modifica del copione.

Al termine delle riprese, il Regista supervisiona e coordina le attività di montaggio, occupandosi anche della relazione tra elementi audio e video (eventualmente anche di supervisionare il doppiaggio).

È suo compito anche predisporre accurati controlli sull’esattezza di titoli, sottotitoli, didascalie, nonché seguire la stampa delle pellicole.

Quali sono le competenze che deve avere?

Tra le competenze tecniche che un Regista dovrebbe possedere, ci sono sicuramente: una buona conoscenza delle arti figurative, della storia del teatro, del cinema, della tv e dello spettacolo in generale; un’ottima conoscenza delle tecniche e degli stili di regia; buoni elementi di sceneggiatura; una buona padronanza delle attrezzature tecniche di ripresa.

Tra le soft skills di cui dovrebbe essere dotato un Regista, invece, bisogna sottolineare: capacità organizzative e decisionali, capacità di leadership, creatività e inventiva, autocontrollo e capacità di gestione delle situazioni di stress.

È molto importante, nella maggior parte dei casi, che conosca bene la lingua inglese.

Various styles white  Paris white styles white bowdoo bianco Pelle (Uomo):40;41;42;43;44;45;46;47 a5f26b

Qual è il percorso di formazione più adeguato?

Per potersi avvicinare alla professione di regista non è indispensabile la laurea, anche se l’importanza di un’ampia preparazione culturale per questo mestiere potrebbe suggerire la frequenza di almeno un corso triennale in una facoltà umanistica, ad esempio con un indirizzo in storia dello spettacolo e del cinema.

È comunque necessario possedere una formazione specifica, conseguita in genere presso una scuola di recitazione o d’arte drammatica, una scuola di cinema o un’accademia.

A Milano la scelta è ampia: sono valide opzioni il SAE Institute, con un portfolio completo di corsi e campus attivi in tutto il mondo, la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, un’istituzione, la Scuola Mohole, che vanta tra gli indirizzi un corso in filmmaking.

Tra le scelte possibili ci sono anche il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, con alcune sedi distaccate in Abruzzo, Lombardia, Piemonte e Sicilia, la Scuola Holden di Torino e l’Accademia Nazionale del Cinema a Bologna.

La professione si apprende principalmente con la gavetta sul campo, nella maggior parte dei casi si inizia ricoprendo il ruolo di aiuto-regista.

Dove lavora?

Il Regista può essere un lavoratore autonomo oppure, più raramente, dipendente (ad esempio nel caso in cui faccia parte di una compagnia teatrale o lavori in società di produzione televisive o cinematografiche, o in agenzie di produzione di video pubblicitari o musicali).

Quanto può guadagnare?

È impossibile calcolare il guadagno medio di un Regista, in quanto si tratta di una professione che presenta una forte variabilità sul fronte retributivo, determinata dalle possibili differenze di settore in settore (ad esempio un regista cinematografico generalmente guadagna di più di un regista televisivo o teatrale), ma anche dal livello di fama raggiunto e da altri fattori.

Quali sono le prospettive di crescita professionale?

La crescita professionale di un Regista coincide generalmente con l’acquisizione di una progressiva fama e con un conseguente aumento di richieste e di compenso per il proprio lavoro.

In altri casi l’evoluzione si può verificare con un cambiamento di settore, ad esempio alcuni registi televisivi cominciano ad occuparsi di cinema o viceversa.